porta sul mare del Parco dei Nebrodi

barca dismessa sulla spiaggia di Marina di Caronia

Marina di Caronia, in provincia di Messina, è un luogo suggestivo, un po' surreale, dove il tempo trascorre più lentamente che altrove e puoi così gustare la semplicità di una passeggiata in riva al mare, osservare una barca di pescatori che fa rientro, assaporare la più buona granita del mondo in un bar. Il respiro si fa meno affannoso, i pensieri più nitidi e rilassati  :)

Non perdere l'occasione di programmare una vacanza diversa: mare limpido e pescoso, spiagge selvagge e lussureggianti, passeggiate nel Parco dei Nebrodi, mangiare genuino, cordialità.

Le origini di Marina di Caronia, tra leggenda e realtà

Un insediamento greco nel Comune di Caronia riveste una grande importanza nella storia della colonizzazione greca di questo territorio. I coloni greci chiamarono questo insediamento Kalè Acté che vuole dire 'bella costa' proprio per sottolineare l'amenità dei luoghi.

Il primo effettivo insediamento greco si ebbe nel 448-447 a.C. con la fondazione della città per opera di Ducezio. Calacte sorgeva ad est del torrente Caronia e si estendeva nella zona collinare compresa tra la spiaggia e il colle dove sorge l'odierno paese, includendo le contrade Suvarita, Sant'Anna e Santo Todaro.
Si pensa che essa fosse ricca e prosperosa, contasse 30.000 abitanti e avesse templi, ville, acropoli e un porto molto importante sito a Punta Lena in corrispondenza del Pantano, che allora era completamente svuotato. 

moneta ritrovata nel sito archeologico di Kàle Acte, presso Marina di CaroniaIl ritrovamento di monete, tutte riferite al periodo 241-210 a.C., insieme ai resti archeologici e alle notizie documentate, testimoniano l'importanza, la prosperità ed il carattere greco di Calacte. L'importanza che la città e la strada costiera avevano in età romana è testimoniata dal ponte Aureliano sul torrente, a breve distanza dalla foce, risalente al II-III secolo d.C., a tre arcate di cui quella centrale è crollata.

Marina di  caronia

Nel cuore dei Nebrodi, tra storia, cultura e tradizioni, un territorio incontaminato e un popolo cordiale, vi attendono per uscire fuori dal tempo e dallo spazio.

Unisciti a noi